Gli aggiornamenti di maggio 2019 per Windows 7 e Server 2008 R2 non funzionano di nuovo bene con il software McAfee o Sophos

Sembra che il detto 'la storia si ripete' sia vero, almeno quando si tratta di patch Microsoft. Microsoft ha rilasciato aggiornamenti per tutte le versioni supportate di Windows, client e server, il Patch Day di maggio 2019.



Abbiamo coperto gli aggiornamenti nel nostro panoramica degli aggiornamenti di sicurezza mensili per Windows . Microsoft ha confermato due problemi: un aggiornamento potrebbe essere installato due volte sui sistemi interessati e alcuni siti del governo britannico non erano accessibili in Internet Explorer 11 o Microsoft Edge.

Microsoft ha aggiunto gov.uk all'elenco dei domini di primo livello HTTP Strict Transport Security e ciò ha causato problemi ai siti governativi che non lo supportavano.

Le cose sembravano migliori rispetto al mese scorso. Diversi prodotti di sicurezza incentrati sull'azienda non hanno funzionato bene con gli aggiornamenti del mese scorso per Windows 7, Windows 8.1, Windows 10 e le varianti Server.



Società di sicurezza Sophos , Avast, Avira, ArcaBit e McAfee ha riconosciuto problemi con gli aggiornamenti del mese scorso. Le macchine non si avviavano più in Windows e sembravano congelate o bloccate all'avvio.

Le note sulla patch suggeriscono che i problemi sono stati risolti. La patch cumulativa mensile KB4493472 per Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1 afferma che i problemi con il software di sicurezza sono stati risolti e che Microsoft ha rimosso il blocco di aggiornamento temporaneo di conseguenza.

Avanti veloce a maggio 2019. Se controlli i problemi noti della patch cumulativa mensile KB4499164 per Windows 7 e Windows Server 2008 R2, potresti avere un déjà vu quando risolvi i problemi noti.



mcafee issue windows

Un nuovo problema, aggiunto il 18 maggio 2019, suggerisce che i sistemi con i prodotti di sicurezza McAfee installati potrebbero bloccarsi, bloccarsi o avviarsi molto lentamente dopo l'installazione dell'aggiornamento.

Microsoft e McAfee hanno identificato un problema sui dispositivi con McAfee Endpoint Security (ENS) Threat Prevention 10.x o McAfee Host Intrusion Prevention (Host IPS) 8.0 o McAfee VirusScan Enterprise (VSE) 8.8 installati. Potrebbe causare un avvio lento del sistema o una mancata risposta al riavvio dopo l'installazione di questo aggiornamento.



Il problema noto ei prodotti elencati sono identici. McAfee ha aggiornato il suo Knowledge Center il 14 maggio (il Patch Day), il 16 maggio (Endpoint Security) e il 17 maggio (VirusScan Enterprise).

McAfee rivela che tutti gli aggiornamenti Microsoft rilasciati nell'aprile 2019 o in seguito sono noti per causare i problemi. Le soluzioni alternative dovrebbero funzionare anche per gli aggiornamenti di maggio 2019.



sophos updates issue

Sophos non è elencato da Microsoft ma Sophos pubblicato un articolo di supporto che suggerisce che gli aggiornamenti di maggio 2014 stanno causando problemi sui dispositivi Windows 7 e Windows Server 2008 R2 dopo l'installazione. (attraverso Chiedi a Woody )

Abbiamo avuto un aumento dei clienti che segnalano che in seguito alle patch di Microsoft Windows del 14 maggio stanno riscontrando un blocco all'avvio in cui le macchine sembrano bloccarsi su 'Configurazione del 30%'

Entrambi i problemi sembrano essere limitati agli aggiornamenti di Windows 7 e Windows Server 2008 R2. È possibile che anche i prodotti di altre società di sicurezza siano interessati dal problema, ma ciò non è stato confermato.

Domande aperte:

  • Il problema è limitato a Windows 7 e Windows Server 2008 R2?
  • L'aggiornamento solo per la sicurezza è interessato? Microsoft dice di no (McAfee), Sophos dice di sì per i suoi prodotti.
  • Tutti gli altri prodotti per la sicurezza non sono interessati dal problema?

Parole di chiusura

Il problema è limitato al software di sicurezza Enterprise; Gli utenti domestici e le piccole imprese non dovrebbero incorrere in questi problemi. È comunque una buona idea creare backup prima dell'installazione degli aggiornamenti e attendere con l'installazione degli aggiornamenti fino a quando non è assolutamente necessario (ad esempio exploit attivo di problemi di sicurezza o correzioni di bug importanti).

Ora tu: Qualche scommessa per gli aggiornamenti del prossimo mese?