Come affrontare un mal di denti

Beh, so che questo non ha nulla a che fare con la tecnologia, ma ho pensato di condividere alcuni suggerimenti che ho imparato negli ultimi 2 giorni. Non ho avuto accesso a nessun dentista da quando ero via e avevo un farmaco antidolorifico molto limitato, che comunque non funzionava. Quindi ecco alcuni suggerimenti totalmente estranei alla tecnologia, ma se alcuni di voi hanno mal di denti in questo momento, adorerete androideity.com per questo!

Il mio primo consiglio non allevierà il tuo dolore, ma ti farà risparmiare un po '. Ho visto sui forum che dovresti mettere l'aspirina sul dente dove fa male e tenerla lì. Voglio dire, questo è semplicemente stupido. L'aspirina non allevia il dolore come gli spray paralizzanti. È pensato per essere ingerito e funziona nel flusso sanguigno. Se tieni l'aspirina contro l'infiammazione, otterrai comunque una fredda bruciatura da aspirina, accanto alla quale il tuo mal di denti sarà di secondaria importanza. Qualunque cosa tu faccia, ingoia l'aspirina, non strofinarla.



L'unica cosa più utile che ho fatto, che era quasi l'unica cosa che potesse alleviare il mio dolore, è stata l'acqua salata. E non intendo andare nell'acqua salata dell'oceano (anche se va bene anche questo), intendo il tipo di sale quasi quanto l'acqua, cose davvero disgustose. Sorseggia un po 'in bocca (cerca di non vomitare, ti ci abituerai dopo la trentesima volta) e sciacqualo dove fa male. Il mio dolore non poteva essere alleviato dal farmaco, ma l'acqua salata nel 90% dei casi ha completamente sciolto il dolore. Come puoi immaginare, c'è uno svantaggio. Nei casi migliori dovevo farlo ogni 20 minuti, ma a volte dovevo ripetere ogni 5 minuti. Verso la fine, la mia esperienza è stata che né il farmaco né il sale hanno aiutato, ma se ho preso il farmaco il dolore è rimasto, ma l'acqua salata potrebbe alleviarlo. Vai a capire. Apparentemente non c'è pericolo in questo, anche se non sono un medico, ma credetemi, non è piacevole. Certo batte il dolore però. Oh, e sì, ti punge la bocca e la lingua, dopodiché risciacqua con acqua.

Il mio terzo consiglio è qualcosa che pensavo vagamente avrebbe funzionato, non so perché l'ho pensato, ma comunque ha aiutato. C'era una piscina dove stavo e nuotare sott'acqua per un po 'ha anche alleviato quasi completamente il dolore. Di nuovo, il dolore ritorna, ma continua a ripetere finché non puoi andare da un medico. Penso che il freddo e la pressione lavorino insieme qui, ma ancora una volta, non ne ho idea. Lo svantaggio era che l'UV era a circa 8, che è estremamente alto, il che significa che ti scotti completamente dal sole in 15 minuti.

Il quarto suggerimento è anche un suggerimento di tipo preventivo. Qualunque cosa tu faccia, non prendertela. A volte è allettante, perché una spinta qua e là con forse muove il dente in modo tale che il dolore sarà migliore. No, non lo farà. Potresti causare una reazione infiammatoria che è molto, molto dolorosa. Il risciacquo va bene, ma non toccarlo o cercare di spostarlo mai.