Esporta le informazioni sull'area di sicurezza di Internet Explorer

Internet Explorer assegna una zona di sicurezza a qualsiasi sito web che l'utente sta visitando. Accanto alle due zone generiche Internet (tutte quelle che non si trovano in un'altra zona), Intranet locale (siti locali) sono Siti attendibili e Siti con restrizioni. I siti attendibili in genere hanno un livello di sicurezza inferiore rispetto ai siti con restrizioni. Ad esempio, è possibile spostare siti o siti finanziari di società come eBay o Amazon nell'elenco dei siti attendibili. I siti con restrizioni sono quelli a cui è necessario accedere con autorizzazioni inferiori. Buono per i siti Web a cui è necessario accedere ma non sono così affidabili.

Se un utente accede a Internet con più computer, potrebbe voler utilizzare le stesse impostazioni dell'area di protezione su tutti. Il modo più semplice per farlo sarebbe esportare le zone di sicurezza su un computer ed esportarle su tutti gli altri invece di aggiungere manualmente i siti alle zone su tutti i computer.



Internet Explorer memorizza le informazioni sull'area di protezione nel registro di Windows. Per esportare le impostazioni dell'utente attualmente connesso si dovrebbe aprire il Registro con [Windows R], digitando [regedit] e premendo [Invio].

La chiave del Registro di sistema si trova in:

HKEY_CURRENT_USER Software Microsoft Windows CurrentVersion Impostazioni Internet ZoneMap Domains

Un clic sinistro su Domains selezionerà quella chiave. Il prossimo passo sarebbe aprire il menu File e selezionare Esporta. Immettere un nome e salvare i dati come file sul computer.

Il file appena creato deve essere trasferito su un altro computer. Un clic destro sul file sul nuovo computer aprirà un menu contestuale. La voce Merge aggiungerà i dati alla chiave del Registro di sistema corretta in modo che anche le informazioni sulla zona del primo computer vengano aggiunte ad essa.