Testdisk - Un CD di recupero dati gratuito

Hai mai riscontrato un problema sul tuo computer che ha reso impossibile l'accesso a una partizione o al disco rigido completo? O qualcosa che ha cancellato il tuo Master Boot Record che ha avuto il risultato che non sei stato in grado di avviare il tuo sistema operativo come al solito? Qualcosa di simile può accadere se si tenta di installare un nuovo sistema operativo per avviare entrambi i sistemi in dual boot, ad esempio, se il sistema viene infettato da un virus dannoso, se il disco rigido sta lentamente cadendo a pezzi o se i file si danneggiano sul PC.

Se non sai cosa ha causato questo problema e non conosci gli strumenti che possono risolvere questo problema, l'unica opzione è installare nuovamente il sistema operativo. Questa spesso non è la migliore linea di azione poiché potresti o meno risolvere il problema in questo modo. Sebbene possa riparare file danneggiati ad esempio o il record di avvio principale, non risolverà gli errori del disco rigido.



TestDisk, che è un live CD di recupero dati open source, potrebbe essere lo strumento di cui hai bisogno quando incontri una situazione come quella sopra descritta. Testdisk ti aiuterà solo se gli errori sono basati sul software, se incontri un problema basato sull'hardware sei sfortunato.

Suggerimento: se ritieni che la causa siano gli errori hardware, prova invece i seguenti CD di ripristino del sistema: Trinity Rescue Kit, il Ultimate Boot CD o CD di avvio di Hiren.

Basta scaricare la versione di Testdisk offerta per il tuo sistema operativo ed eseguirla. Se non riesci ad avviare il sistema potresti voler usare il file distribuzione Linux gparted invece che include testdisk e può essere avviato da CD (consigliato).

test disk

Nota che devi sapere cosa stai facendo, dovresti avere almeno una conoscenza di base su partizioni, file system e simili per usare uno strumento come Testdisk. In caso contrario, puoi cancellare i dati su altre partizioni. Dopo aver selezionato se si desidera creare un nuovo registro, aggiungere a un registro esistente o non utilizzare alcun registro, è necessario scegliere uno dei dischi rigidi attualmente collegati al computer.



Potresti voler scollegare altri dischi rigidi dal computer per evitare errori che potrebbero cancellare i dati su tali unità. Seleziona successivamente un tipo di partizione, Intel / PC, Apple, Nessuno, Sun e Xbox.

Dopodiché hai molte opzioni: tutte sono spiegate in dettaglio nel file wiki di testdisk. È possibile analizzare la partizione, che visualizza le partizioni e cerca quelle danneggiate, scrivere un MBR di prova, modificare la geometria del disco, cancellare tutti i dati e accedere alle utilità avanzate del filesystem per Fat, NTFS e EXT2 / EXT3 che porta le opzioni di riparazione per riparare le partizioni.

Ecco una rapida carrellata di ciò che TestDisk ha da offrire:

  1. Recupera le partizioni cancellate e correggi la tabella delle partizioni.
  2. Ripristina i settori di avvio Fat32 e NTFS
  3. Copiare i file dalle partizioni eliminate e ripristinare i file.
  4. Ricostruisci i settori di avvio Fat.

Quindi, è l'ideale se è necessario ripristinare i dati da un'unità che non è più accessibile e per ripristinare le partizioni che non sono più accessibili sul computer.