Informazioni sulla cartella MSOCache

Potresti aver notato una cartella MSOCache nella directory principale se hai selezionato l'opzione per visualizzare le cartelle nascoste in Esplora risorse. Microsoft Office crea la cartella durante l'installazione per memorizzare nella cache i file necessari per installare Microsoft Office.

La cartella non è necessaria per eseguire Microsoft Office e può quindi essere eliminata in modo sicuro. Va notato tuttavia che Microsoft Office utilizzerà prima i file da quella cartella se l'utente attiva l'opzione di riparazione. Una cartella eliminata significa che le future riparazioni e installazioni richiedono il CD o DVD di installazione di Office.

Ecco come verificare se la cartella MSOCache esiste sul tuo computer.

Inizia aprendo Windows Explorer. Seleziona Strumenti dal menu in alto e poi Opzioni cartella. Questo apre una nuova finestra. Passa alla scheda Visualizza e individua la sezione File e cartelle nascosti.

Passa da 'Non mostrare cartelle o unità con file nascosti' a 'Mostra unità, cartelle e file nascosti'. Questo è sufficiente per vedere se la cartella MSOCache esiste sul sistema del computer.

hidden folder

Aggiornare : Seleziona Visualizza> Elementi nascosti nelle versioni più recenti di Windows che visualizzano una barra multifunzione in alto in modo da non dover più immergerti nelle opzioni della cartella per questo.

Apri l'unità c: in Windows Explorer e verifica se la cartella MSOCache è presente.

msocache

Un clic destro sulla cartella e la selezione delle proprietà rivela la dimensione della cartella sul disco. Questo può essere ovunque da 430 megabyte se Office 2007 è installato a più di 750 megabyte per Office 2010.

Seleziona la cartella e premi il tasto Canc se desideri eliminarla. L'eliminazione di MSOCache richiederà il CD di Office per le seguenti operazioni:

Rileva e ripara
Installazione su richiesta
Configurazione della modalità di manutenzione
Installazione di service pack e patch

Assicurati di avere il CD o il DVD di installazione prima di eliminare la cartella. Un'alternativa all'eliminazione definitiva della cartella è eseguirne il backup prima di eliminarla. In questo modo puoi ripristinarlo se necessario.