Il client di posta Thunderbird 68.2.0 è uscito

PER nuova versione del client di posta elettronica Thunderbird è ora disponibile. Thunderbird 68.2.0 è stato rilasciato il 22 ottobre 2019 (lo stesso giorno in cui È stato rilasciato Firefox 70.0 ).

Le installazioni di Thunderbird presenti su Versione 68.x dovrebbe già ricevere l'aggiornamento automaticamente; il team di sviluppo osserva che questo vale anche per le installazioni Thunderbird 60.x in cui è installata l'estensione del calendario Lightning.

Le installazioni di Thunderbird 60.x senza Lightning non vengono aggiornate automaticamente alla nuova versione a questo punto. È ancora possibile eseguire l'aggiornamento, ma è necessario farlo manualmente scaricando il programma di installazione di Thunderbird dal sito ufficiale ed eseguendolo sul sistema locale.

Utenti che eseguire l'aggiornamento a una versione a 64 bit di Thunderbird da una versione a 32 bit dovrebbero avere meno problemi, se del caso, quando lo fanno. Il team di sviluppo osserva che potrebbe essere ancora necessario scegliere il profilo corretto poiché potrebbe essere creato un nuovo profilo vuoto. Gli utenti interessati possono caricare Thunderbird con il parametro -p per visualizzare il selettore del profilo all'avvio, oppure aprire about: profiles da Aiuto> Informazioni sulla risoluzione dei problemi.

Nota che Thunderbird 68 non supporta tutte le estensioni che funzionava nelle versioni precedenti del client di posta elettronica.

thunderbird 68.2.0

Thunderbird 68.2.0 è principalmente una versione per la correzione di bug. Introduce il supporto per le due API WebExtensions Message Display e Message Search, ma queste sono le uniche nuove aggiunte al client di posta elettronica.

Le API sono state aggiunte alle versioni di sviluppo più recenti di Thunderbird ma sono state trasferite su Thunderbird 68.2.0.

  • Visualizzazione dei messaggi: un messaggio può essere visualizzato in una scheda a 3 riquadri, in una scheda a sé stante o in una finestra a sé stante
  • Ricerca messaggi: ottiene tutti i messaggi con le proprietà specificate o tutti i messaggi se non viene specificata alcuna proprietà.

I miglioramenti includono una correzione per Thunderbird che non mantiene le dimensioni della finestra dell'applicazione dopo un riavvio, correzioni per la modifica delle liste di posta e un migliore feedback visivo per i messaggi non letti quando viene utilizzato il tema scuro del client di posta.

Il team elenca due problemi noti nella nuova versione del browser:

  1. I nomi delle cartelle standard non vengono localizzati quando viene utilizzato un language pack. Il team promette che il problema verrà risolto nella prossima versione di Thunderbird 68.2.1.
  2. La ricerca LDAP non funziona quando SSL è abilitato. Il team suggerisce di disabilitare SSL o di disattivare 'Query OSCP responder servers' nelle impostazioni del certificato.