Integra il terminale con il desktop su Linux

Nel corso degli anni ci sono stati tutti i tipi di modi divertenti per modificare la finestra del proprio terminale Linux. Oltre a modificare tutte le vecchie cose noiose come il colore del testo e le impostazioni di scorrimento, le persone hanno modificato le intestazioni, i comportamenti del terminale e persino integrato un'intera finestra del terminale nel loro sfondo.

Molte persone amano quest'ultimo, ma non è poi così facile da fare. La maggior parte delle persone utilizza l'aiuto di piccoli programmi per cose del genere, ma il software utilizzato per incorporare il terminale viene raramente aggiornato a nuove versioni di varie distribuzioni.

Uno, tuttavia, è rimasto intatto e questo tutorial ti aiuterà a posizionare il terminale proprio dove ne abbiamo bisogno tutti: sul desktop.

Prima di tutto, devi creare un nuovo profilo di Terminale che verrà eseguito con i parametri che imposterai in seguito. Apri il tuo terminale, quindi vai su File, Nuovo profilo, digita 'Trasparenza' (senza virgolette) come titolo, quindi fai clic su Crea.

Questo crea il profilo necessario per continuare. Ora devi correggere alcune impostazioni. In Titolo e comando, modifica il titolo iniziale in Trasparenza e seleziona Mantieni titolo iniziale nel menu a discesa. Seleziona trasparente sotto la scheda Sfondo e impostalo come (hai indovinato) trasparente come preferisci. Alcune persone preferiscono completamente chiaro, ma assicurati che il colore del carattere risalterà sullo sfondo del desktop esistente.

Successivamente si desidera scaricare il programma che renderà tutto questo possibile. Nel tuo terminale, digita:

sudo apt-get install devilspie

Successivamente, devi creare un file di configurazione per il tuo profilo:

mkdir ~ / .devilspie
gedit ~ / .devilspie / Transparency.ds

Quindi prendi il seguente pezzo di codice e incollalo in Transparency.ds:

( Se
(corrisponde a (nome_finestra) 'Trasparenza')
( inizio
(set_workspace 4)
(non decorato)
(skip_pager)
(skip_tasklist)
(geometria '890x694 + 178 + 58')
( sotto )
(pin)
(println 'match')
)
)

Quasi lì! Ora tutto ciò che devi fare è assicurarti che il tuo computer apra una finestra di Terminale in questo modo ogni volta che si avvia. In Impostazioni di sistema apri Applicazioni di avvio. Innanzitutto, fai clic su Aggiungi e, sotto comando, digita:

devilspie -a

Quindi fare clic su Invio. Fare di nuovo clic su Aggiungi e sotto tipo di comando:

gnome-terminal –window-with-profile = Trasparenza

È tutto quello che c'è da fare. Riavvia il tuo sistema e quando si riavvia dovresti trovare una comoda finestra di terminale incorporata direttamente nel tuo desktop, pronta per lavorare in qualsiasi cosa desideri.

terminal-desktop

Se la configurazione qui elencata non funziona proprio per te, prova con il codice che hai incollato in Transparency.ds sotto 'Geometria'. Questi sono i parametri che il sistema utilizza per posizionare la scatola. Naturalmente, puoi sempre giocherellare con le impostazioni di colore e trasparenza assegnate al profilo andando su Terminale e facendo clic su Modifica, quindi Preferenze profilo.

Questa piccola, rapida, rapida, piccola soluzione sarà di interesse per i tuoi amici inclini a Linux e farà sì che gli utenti Windows si chiedano perché non possono fare la stessa cosa.