Come riparare i dischi rigidi lenti

Se ritieni che i tuoi dischi rigidi IDE siano più lenti di quanto pubblicizzato, potresti voler controllare l'impostazione della modalità di trasferimento nel Pannello di controllo o Gestione periferiche per assicurarti che sia impostata sul valore corretto.

  • Gli utenti di Windows XP possono farlo andando su Pannello di controllo> Sistema> Hardware> Gestione dispositivi.
  • Gli utenti di Windows 7 devono invece fare clic su Start> Pannello di controllo> Sistema e sicurezza> Sistema> Gestione dispositivi.
  • Gli utenti di Windows 8 devono andare sul desktop, premere Windows-C in seguito per aprire la barra degli accessi, selezionare Impostazioni e quindi Pannello di controllo. Quindi, quando si apre Sistema e sicurezza> Sistema> Gestione dispositivi.
  • Gli utenti di Windows 10 possono utilizzare Windows-X per caricare Gestione dispositivi.

Fare clic su Controller IDE ATA / ATAPI e fare clic con il pulsante destro del mouse sul canale IDE principale (e sul canale IDE secondario se sono collegati anche dischi rigidi) e selezionare le proprietà dal menu. Selezionare le impostazioni avanzate dalla scheda e controllare l'impostazione nella modalità di trasferimento corrente.



Se vedi Pio o una modalità Ultra DMA bassa, potresti provare la seguente correzione per aumentare la velocità delle tue unità.

check hard drive mode

Nota: Dovresti conoscere il valore massimo della modalità DMA del tuo disco rigido. Windows riduce questo valore dopo sei errori di lettura o scrittura e non lo aumenterà di nuovo automaticamente. Ciò potrebbe significare che i tuoi dischi rigidi funzionano in una modalità inferiore a quella di cui sono capaci.



Riparazione di dischi rigidi lenti

La prima opzione è solitamente più veloce e dovresti usarla se possibile.

  • Apri Strumenti di amministrazione nel Pannello di controllo. Il modo più semplice per trovarlo è passare a piccole icone e selezionarlo dal display lì. Apri Gestione computer dal menu.
  • Su Windows 8 o 10, puoi anche utilizzare Windows-X per aprire il menu speciale e selezionare Gestione computer dal menu.
  • Seleziona Utilità di sistema e quindi Gestione dispositivi.
  • Espandi il menu dei controller IDE ATA / ATAPI.
  • Fare doppio clic sul controller che si desidera ripristinare (quello che mostra una modalità DMA o PIO bassa).
  • Seleziona la scheda del driver.
  • Fare clic su Disinstalla.
  • Al termine del processo, riavvia il PC.

Windows enumererà nuovamente il controller del disco rigido e ripristinerà la modalità di trasferimento di tutti i dispositivi collegati ai valori predefiniti.

Utilizzare l'opzione Registro di sistema solo se il metodo sopra non funziona:

  • Apri il registro di Windows. Usa Windows-R per visualizzare la casella Esegui, digita regedit e premi il tasto Invio in seguito.
  • Passa alla seguente chiave: HKEY_LOCAL_MACHINE SYSTEMCurrentControlSet Control Class {4D36E96A-E325-11CE-BFC1-08002BE10318}
  • Troverai un elenco di sottochiavi, ad es. 0001, 0002 e così via. Fare clic su di essi per vedere i loro valori. Per verificare di aver individuato la sottochiave corretta, verificare che il valore DriverDesc per la sottochiave contenga il valore di stringa 'Canale IDE primario' o il valore di stringa 'Canale IDE secondario'.
  1. Effettua subito il backup del registro:
  2. Elimina MasterIdDataCheckSum e SlaveIdDataCheckSum. Ciò ripristina il numero di errori di lettura e scrittura.
  3. Creare la Dword ResetErrorCountersOnSuccess e assegnargli il valore 1. La modalità di trasferimento viene ridotta solo se si hanno sei errori consecutivi di lettura o scrittura, prima che fosse cumulativa (sempre).
  4. Aggiungi il valore ffffffff alle seguenti chiavi, se esistono:
  • MasterDeviceTimingMode
  • MasterDeviceTimingModeAllowed
  • SlaveDeviceTimingMode
  • SlaveDeviceTimingModeAllowed
  • UserMasterDeviceTimingModeAllowed
  • UserSlaveDeviceTimingModeAllowed

Riavvia il computer e guarda in Gestione dispositivi se vedi modifiche. Questo metodo funziona bene se hai problemi con la riproduzione di DVD e si verifica una balbuzie o se noti che i tuoi dischi rigidi sono più lenti del solito.