Alternative a uTorrent

Ci sono state molte polemiche sulla recente acquisizione di uTorrent da parte di Bram Cohen, il creatore del protocollo Bittorent. La maggior parte degli utenti sembra essere disturbata dalla partnership tra Bittorrent e MPAA iniziata nell'autunno 2005 con l'accordo che le ricerche illegali sarebbero state rimosse dal proprio motore di ricerca Bittorrent. Il timore che la collaborazione influenzi lo sviluppo del popolare client uTorrent sembra crescere ogni giorno che passa.

'In seguito all'acquisizione, le innovazioni brevettate di distribuzione dei contenuti realizzate da BitTorrent, Inc. saranno integrate nel client µTorrent in un modo che rimarrà senza soluzione di continuità per la comunità degli utenti. In definitiva, l'integrazione della migliore tecnologia BitTorrent si tradurrà in un client migliorato e in un'esperienza utente migliorata. Accelererà inoltre i piani di BitTorrent per fornire servizi di consegna di contenuti ad alte prestazioni che alimentano i siti Web alla ricerca della piattaforma più efficiente per la distribuzione di file di grandi dimensioni e di alta qualità. Infine, l'incorporazione della base di codice leggera di µTorrent rafforza l'adozione della tecnologia BitTorrent nei sistemi embedded, inclusi televisori, telefoni cellulari e altre piattaforme non PC.'



Utorrent d'altra parte non sembra essere l'unico client BitTorent che si dice sia affiliato con creatori di contenuti e titolari di diritti. All'inizio di questo mese sono emerse voci secondo cui Azureus (VUZE) un altro client popolare stava trasferendo informazioni su download e caricamenti anche su server remoti.

Quindi quali sono alcune delle alternative che puoi usare al posto di uTorrent o Vuze? Di seguito è riportato un piccolo elenco con le opzioni.

alternative:

Alcuni utenti preferiscono cambiare client in base a quelle voci, il che è del tutto comprensibile. Ma quali client possono essere utilizzati tranne quelli più popolari? Ecco un elenco di alternative.

  • Diluvio (Cross-platform Linux, OS X e Windows) - Un potente client per tutti i sistemi operativi supportati.
  • gTorrent (Open Source, Linux) - Client leggero di base per Linux.
  • Halite (Open Source) - È stato recentemente aggiornato dopo due anni di inattività.
  • qBittorrent (freeware, multipiattaforma) - Un'alternativa gratuita a uTorrent che supporta molte delle funzionalità del popolare client.
  • Tixati (freeware, disponibile per Windows e Linux) - Un client ricco di funzionalità che supporta tutte le funzionalità avanzate importanti e diverse come il filtro IP, RSS, DHT, collegamenti magnetici e molto altro ancora.
  • XBT (Open Source) - Un client e tracker.

Clienti non più in sviluppo:

  • ABC (Open source) - Basato su BitTornado.
  • BitBuddy (freeware) - Non è stato aggiornato dal 2006.
  • BitSpirit (freeware) - Nessun aggiornamento dal 2010.
  • BitTornado (Open Source, un torrent per finestra) - Non è stato aggiornato dal 2006.

Alcuni client si avvicinano alla funzionalità di uTorrent. Se dovessi sceglierne uno, probabilmente selezionerei qBittorrent dall'elenco in quanto è veloce e multipiattaforma.