Windows 10 versione 1809 raggiungerà la fine del supporto a maggio 2020

Microsoft ha abbandonato il supporto per il popolare sistema operativo Windows 7 e Windows Server 2008 R2 nel gennaio 2020, ad eccezione dei clienti business ed Enterprise che pagano l'azienda per il supporto esteso. Windows 10 versione 1803 ha raggiunto la fine del supporto lo scorso novembre e nel maggio 2020 lo è Windows 10 versione 1809 che non sarà più supportato dall'azienda (ancora una volta con eccezioni per i clienti Enterprise e Education).



windows 10 version 1809

La pagina di supporto KB4541558 rivela che diverse edizioni di Windows 10 versione 1809 raggiungeranno la fine del supporto il 12 maggio 2020. I dati coincidono con il martedì della patch di maggio 2020, il che significa che Microsoft rilascerà aggiornamenti di sicurezza per le versioni che raggiungeranno la fine del servizio in quel giorno per il ultima volta.

Windows 10, versione 1809 raggiungerà la fine del servizio il 12 maggio 2020. Ciò si applica alle seguenti edizioni * di Windows 10 rilasciate a novembre 2018:



Windows 10 Home, versione 1809
Windows 10 Pro, versione 1809
Windows 10 Pro for Education, versione 1809
Windows 10 Pro for Workstations, versione 1809
Windows 10 IoT Core, versione 1809

Microsoft rileva che le edizioni elencate non riceveranno più gli aggiornamenti di sicurezza dopo il 12 maggio 2020. Ai clienti che eseguono queste versioni dopo il 12 maggio 2020 che contattano il supporto verrà chiesto di eseguire l'aggiornamento a una versione supportata di Windows 10 per rimanere supportati.

I clienti aziendali ottengono un supporto esteso; invece dei 18 mesi che i consumatori ottengono, i clienti Enterprise ottengono 30 mesi di supporto per le versioni di Windows 10 per il secondo rilascio di aggiornamento delle funzionalità di qualsiasi anno.



Microsoft ha presentato ufficialmente la versione 1809 di Windows 10 il 2 ottobre 2018. L'azienda doveva farlo tirare il rilascio poco dopo la disponibilità generale a causa di grave bug che conteneva. Tra i tanti problemi c'erano rapporti confermati di perdita di dati , bluescreens , problemi di riproduzione multimediale, ripristino delle impostazioni, problemi di avvio, problemi con le unità di rete mappate , e problemi di visualizzazione dei caratteri .

Microsoft ha impiegato fino a dicembre per aumentare nuovamente la velocità di distribuzione della versione del sistema operativo; i problemi hanno reso la versione 1809 di Windows 10 probabilmente la peggiore versione di Windows 10 dal punto di vista dei bug.

Parole di chiusura

I dispositivi che eseguono Windows 10 versione 1809 riceveranno aggiornamenti della sicurezza per tre mesi prima della fine del supporto (a meno che le edizioni Enterprise o Education). Sono disponibili aggiornamenti alle versioni più recenti di Windows 10 e la maggior parte dei sistemi dovrebbe essere in grado di ricevere questi aggiornamenti tramite Windows Update o altre opzioni di aggiornamento.



Ora tu: esegui Windows 10? In caso affermativo quale versione e perché?