Who Stalks My Cam ti informa sull'utilizzo della webcam

Who Stalks My Cam è un programma gratuito per il sistema operativo Windows che rileva l'utilizzo della webcam e ti informa.

Tutti i laptop e gli smartphone moderni vengono forniti con microfoni e fotocamere per la comunicazione e altri scopi.

Sebbene di solito vengano avviati dall'utente, c'è almeno una possibilità che qualcun altro possa hackerare il sistema e accendere la webcam o il microfono per ascoltare o guardare.

Per quanto sottile possa essere, la prospettiva che qualcun altro guardi quello che stai facendo davanti alla telecamera o quello che stai dicendo è sgradevole, per non dire altro.

Alcuni utenti si aiutano mettendo del nastro adesivo sull'obiettivo della fotocamera (se non lo usano mai) o spegnendo la cam nelle opzioni, se possibile.

Aggiornare : Il programma non è più disponibile. Abbiamo caricato l'ultima versione del programma sul nostro server di download. Nota che lo abbiamo fatto solo a scopo di archiviazione e non supportiamo l'estensione in alcun modo. È possibile scaricare il programma con un clic sul seguente collegamento: Who Stalks My Cam

Chi insegue la mia cam

Who Stalks My Cam è stato progettato per monitorare l'utilizzo della webcam su macchine con sistema operativo Microsoft Windows.

who stalks my cam

Il programma è stato progettato per monitorare l'utilizzo della webcam nel sistema, per informarti quando è in uso e per fornire un'opzione per disabilitare la webcam in determinate circostanze.

Who Stalks My Cam è offerto come versione portatile o programma di installazione. All'avvio il programma visualizza le informazioni sugli eventi della webcam attuali e passati nella sua interfaccia che forniscono una cronologia degli eventi.

Ogni sessione della webcam è elencata con informazioni quali la data di inizio e di fine, la durata, il processo host e il processo host principale e lo stato.

Potresti voler controllare le opzioni al primo avvio poiché trovi le impostazioni utili elencate lì. Tra questi, i seguenti:

  1. Chiudi la webcam automaticamente quando a) il processo che utilizza la webcam è un processo in background, quando b) il computer è inattivo per un determinato periodo di tempo, oppure c) quando il processo che utilizza la webcam non è autorizzato.
  2. Riproduci un suono di notifica e visualizza un messaggio di notifica all'attivazione. Puoi abilitare o disabilitare ciascuno individualmente o entrambi.

La whitelist può essere molto utile, in quanto potresti usarla per consentire solo a programmi specifici di utilizzare la webcam (ad esempio un programma di chat video) impedendo efficacemente a tutti gli altri programmi di utilizzarla.

Un clic sul menu Phrozen visualizza un'opzione per testare la funzionalità della webcam del programma. Tutto quello che devi fare è selezionare la webcam che desideri testare e premere il pulsante di avvio in seguito.

Parole di chiusura

Se stai usando una webcam collegata a un dispositivo Windows regolarmente o almeno occasionalmente e vuoi assicurarti che sia accesa solo quando la usi, potresti trovare Who Stalks My Cam utile a tale scopo in quanto garantisce che, in particolare se stai utilizzando la funzionalità di whitelisting del programma.