Rimuovere lo strumento Dati nascosti per Office 2003 e Office XP

Proprio come le immagini create con le fotocamere digitali, i documenti di Word contengono metadati nascosti che rivelano informazioni sull'autore del documento.

I documenti possono anche contenere informazioni aggiuntive, come commenti e osservazioni, autori precedenti o revisioni. Anche se normalmente questo non è un problema per l'autore perché alla maggior parte dei destinatari non interessa o sa che quelle informazioni sono disponibili, in alcuni casi può diventare un problema.



Il più notevole è che si tratta di un problema di privacy per l'autore del documento. Non mi sentirei a mio agio se dovessi pubblicare un documento su Internet che contenga informazioni su di me. Le informazioni potrebbero anche essere utilizzate da qualcun altro per scoprire se sei il vero autore del documento, o per leggere commenti e osservazioni.

Strumento di rimozione dei dati nascosti di Microsoft

remove hidden data

Lo strumento Rimuovi dati nascosti di Microsoft per Office 2003 e Office XP è un componente aggiuntivo che fornisce all'utente un'opzione per rimuovere i metadati dai documenti di Office. L'applicazione che ha creato il documento deve essere installata per fare in modo che funzioni. Non sono sicuro che sia compatibile con le versioni precedenti, ma sembra probabile che lo sia.



L'applicazione può essere controllata dall'interno delle applicazioni di Microsoft Office o dalla riga di comando. Le seguenti informazioni possono essere rimosse con lo strumento di Office:

  • Commenti.
  • Precedenti autori ed editori.
  • Nome utente.
  • Informazioni personali di riepilogo.
  • Segni di revisione. Lo strumento accetta tutte le revisioni specificate nel documento. Di conseguenza, il contenuto del documento corrisponderà alla visualizzazione Markup di visualizzazione finale sulla barra degli strumenti Revisione.
  • Testo eliminato. Questi dati vengono rimossi automaticamente.
  • Versioni.
  • Macro VB. Descrizioni e commenti vengono rimossi dai moduli.
  • Il numero ID utilizzato per identificare il documento allo scopo di unire le modifiche nel documento originale.
  • Slittamenti di instradamento.
  • Intestazioni di posta elettronica.
  • Commenti sullo scenario.
  • Identificatori univoci (solo documenti di Office 97).

Le limitazioni gli impediscono di rimuovere tali informazioni dai seguenti tipi di documenti:

  • Documenti che utilizzano autorizzazioni di gestione dei diritti
  • Documenti protetti
  • Documenti firmati digitalmente
  • Cartelle di lavoro condivise

Funziona abbastanza bene. Gli utenti di Office 2007 d'altra parte non hanno bisogno di installare questo strumento perché la funzionalità per rimuovere i dati nascosti era incorporata in quell'applicazione.

Se utilizzi una versione più recente di Microsoft Office, puoi fare in modo che il programma rimuova le informazioni facendo clic su File> Verifica la presenza di problemi> Controlla l'opzione documento. Ciò ti offre le opzioni per eliminare commenti e altri metadati dal documento.

Aggiornare: Microsoft ha rimosso il download dello strumento Rimuovi dati nascosti dal proprio sito Web. Sebbene la maggior parte degli utenti di Office non ne abbia più bisogno, poiché possono semplicemente utilizzare le opzioni integrate per rimuovere i metadati, gli utenti delle versioni precedenti potrebbero comunque apprezzarlo.

Abbiamo caricato l'ultima versione dello strumento Rimuovi dati nascosti sul nostro server di download. Tieni presente che non supportiamo il programma in alcun modo e che lo abbiamo fatto solo a scopo di archiviazione. È possibile scaricare l'applicazione con un clic sul seguente collegamento: Rimuovi strumento dati nascosti