Microsoft prevede di rilasciare Windows Server 2019 Essentials paralizzato

Microsoft annunciato prevede di rilasciare Windows Server 2019 Essentials insieme a Windows Server 2019 oggi. Windows Server Essentials, la versione finale corrente è Windows Server 2016 Essentials, è progettato specificamente per soddisfare le esigenze delle piccole imprese.



Piccolo in questo contesto si riferisce alle aziende con un massimo di 25 utenti e un massimo di 50 dispositivi. Microsoft ha affermato che c'è un'alta probabilità che Windows Server 2019 Essentials sarà l'ultima edizione di Windows Server Essentials. L'azienda supporterà i prodotti Server Essentials basati su cronologia di manutenzione .

Le caratteristiche di Windows Server 2019 Essentials non cambiano secondo Microsoft quando le si confronta con le versioni 2016: i limiti di utenti e dispositivi sono gli stessi, il prezzo rimarrà 'basso' e le aziende avranno la possibilità di 'eseguire applicazioni tradizionali e altre funzionalità , come la condivisione di file e stampe '.

windows server essentials



Windows Server 2019 Essentials avrà le 'stesse caratteristiche tecniche e di licenza' di Windows Server 2016 Essentials.

Se configurato come controller di dominio, Windows Server 2019 Essentials deve essere l'unico controller di dominio, deve eseguire tutti i ruoli FSMO (Flexible Single Master Operations) e non può avere trust bidirezionali con altri domini Active Directory.

Microsoft rileva inoltre che Windows Server 2019 Essentials supporterà nuovo hardware e funzionalità come i servizi di migrazione dell'archiviazione o informazioni di sistema ma che non includerà il ruolo di Essentials Experience.



La rimozione lascia alcuni amministratori di sistema e piccole imprese in una situazione precaria poiché Windows Server 2019 Essentials non supporterà più le seguenti funzionalità per questo motivo:

  • Accesso Web remoto al server.
  • Backup centralizzati del PC client.
  • Integrazione di Office 365.

Microsoft afferma di aver parlato con la community MVP e 'altre influenze' per comprendere le esigenze delle piccole imprese e che la decisione di rilasciare un'edizione di Windows Server 2019 Essentials è stata il risultato dei colloqui.

Almeno un MVP consultato da Microsoft, Susan Bradley, che potresti conoscere dal Chiedi a Woody posto, ha dichiarato che Microsoft ha effettivamente consultato, ma sembra che la società non abbia realmente reagito al feedback fornito.



Essendo uno di quegli MVP a cui si fa riferimento nel post, posso onestamente dire che, sebbene abbiamo fornito un feedback, non è stato preso in considerazione. Questo server è più simile al server Foundation, non Essentials. Non dispone di backup del client né di accessi Web remoti, due tecnologie chiave che ora devono essere sostituite per gli utenti e i consulenti di piccole imprese che si sono affidati a questi elementi.

Microsoft suggerisce che gli amministratori e le aziende utilizzino Windows Admin Center in sostituzione della funzionalità persa.

Parole di chiusura



La motivazione principale di Microsoft per paralizzare Windows Server Essentials è sconosciuta, ma ci sono alcune prove che ha qualcosa a che fare con il raggiungimento di quante più aziende su Microsoft 365, in particolare Microsoft 365 Business.

Microsoft 365 è un servizio in abbonamento che include Windows 10, Office 365 e Enterprise Mobility & Security.

Sembra molto improbabile che Microsoft rilasci un'altra edizione di Server Essentials dopo la versione 2019.

Ora tu : Qual è la tua opinione sull'annuncio?