index.dat

Una recente analisi dei file index.dat su un sistema di test Windows XP Service Pack 3 ha rivelato centinaia di voci. I file Index.dat sono file nascosti che contengono informazioni su URL visitati, cookie e altri file relativi alla cache. Le informazioni vengono registrate solo quando Internet Explorer di Microsoft viene utilizzato per navigare in Internet. Ciò che molti utenti non si rendono conto è che i dati vengono registrati anche se un programma software utilizza il motore di rendering di Internet Explorer.

Sono disponibili alcuni programmi software per visualizzare ed eliminare il contenuto dei file index.dat. Ne abbiamo menzionati alcuni in precedenza qui a Ghacks come il visualizzatore index.dat o il index.dat suite. Un altro strumento per lo scopo è il file analizzatore index.dat che può visualizzare e pulire anche il contenuto dei file index.dat.



Anche se non si sospetta che i file conterranno informazioni private, potrebbe avere senso verificare tale presupposto, eseguendo uno dei programmi per analizzare i file index.dat sul proprio computer.

index.dat analyzer

Quando esegui il programma per la prima volta, ti viene chiesto di scansionare il tuo sistema per i file index.dat. Una volta individuati i file, il programma passa a una nuova interfaccia in cui è possibile analizzare i singoli file. Ciò che vedi sono tutte le informazioni memorizzate nel file index.dat selezionato, inclusi i cookie, i file che hai scaricato e i siti web che hai visitato in passato.



Se si desidera impedire che Windows scriva dati su quei file in sessioni future, è necessario impostare l'attributo di file in sola lettura. Un'altra possibilità sarebbe quella di correre CCleaner regolarmente (questo può essere automatizzato) per pulire i file index.dat.

Aggiornamento: Index.dat Analyzer è completamente compatibile con le edizioni a 32 e 64 bit del sistema operativo Windows 7. Il sito Web non è stato aggiornato per riflettere tale modifica.