Clone HD

Sostituire un vecchio disco rigido con meno spazio con uno nuovo che offre centinaia di gigabyte aggiuntivi può essere un'attività confusa. Come si ottengono i dati dalla vecchia unità a quella nuova senza aumentare la perdita di dati nel processo? Una possibilità sarebbe copiare manualmente i file dopo aver installato il sistema operativo sulla nuova unità, ma cosa succede se non si desidera farlo? Cosa succede se si desidera copiare tutto, compreso il sistema operativo, sulla nuova unità senza ulteriori problemi?

Clone HD gratuito potrebbe essere la soluzione in questo caso. Lo strumento può copiare i contenuti da un disco rigido più piccolo a uno più nuovo senza interferire con un sistema operativo esistente, un file system o il layout della partizione. Supporta unità IDE, SATA e USB con capacità superiori a 127 Gigabyte. Tuttavia, presenta alcune limitazioni che influiscono principalmente sulla velocità di trasferimento. La velocità di trasferimento massima è limitata a 5 Megabyte al secondo e solo USB 1.1. è supportato.



La maggior parte delle versioni al dettaglio di HD Clone supporta SCSI, Firewire e USB 2.0, ma probabilmente non è necessario per qualcuno che trasferisce file da un disco rigido a un altro ogni due anni circa.

hd clone

L'immagine sopra è della versione professionale, non quella gratuita. HD Clone crea un dischetto o un CD avviabile al primo avvio che viene utilizzato per avviare il computer e caricare il software HD Clone. Non sarebbe possibile trasferire i file di sistema in Windows se Windows è in esecuzione.



La versione gratuita può copiare solo i contenuti da dischi rigidi più piccoli a quelli più grandi. La copia delle partizioni è supportata solo nelle versioni al dettaglio di HD Clone. È ancora uno strumento molto utile per migrare da un disco rigido a un altro. Se stai utilizzando dischi rigidi di grandi dimensioni, è meglio iniziare il processo la mattina e molto probabilmente sarà terminato una volta che torni più tardi quel giorno.