Brave Search Beta è ora disponibile pubblicamente

Ricerca coraggiosa , un nuovo motore di ricerca dei creatori di Brave Browser, è ora disponibile pubblicamente. Brave ha rivelato qualche tempo fa che stava lavorando a un motore di ricerca indipendente che avrebbe fatto uso del proprio indice e non sarebbe stato dipendente da Google, Bing o altri motori di ricerca.

Una beta privata è stata lanciata qualche tempo fa e oggi segna la fine di quel periodo di beta privata. Chiunque può aprire Brave Search per utilizzare il motore di ricerca È un prodotto beta in questo momento, ma dovrebbe funzionare bene in molti casi.

coraggiosa ricerca beta

Per capire meglio cosa offre Brave Search, bisogna tornare a marzo 2021. Brave annunciato che ha acquisito Tailcat, un motore di ricerca aperto sviluppato da 'dal team precedentemente responsabile della ricerca sulla privacy e dei prodotti browser di Cliqz.

Tailcat utilizza il proprio indice indipendente e questo lo distingue dalle soluzioni di terze parti come DuckDuckGo o Startpage, che si basano sui prodotti di società Big Tech come Bing o Google.

Brave promette che il suo motore di ricerca fornirà agli utenti risultati di qualità, ma senza compromettere la sicurezza degli utenti. Il motore di ricerca non registra gli indirizzi IP degli utenti o utilizzerà informazioni di identificazione personale per modificare i risultati della ricerca.

Brave Search è sviluppato utilizzando gli stessi principi del browser Brave:

  • Privato: non traccia né profila gli utenti.
  • User-First: gli utenti vengono prima di tutto, non le industrie pubblicitarie o di dati.
  • Scelta: gli annunci privati ​​verranno alla ricerca, in modo simile a come vengono gestiti in Brave Browser. Sarà inoltre disponibile un'opzione di ricerca a pagamento senza pubblicità.
  • Indipendente: Brave Search utilizzerà contributi anonimi per migliorare e perfezionare Brave Search.
  • Trasparente: metodi o algoritmi segreti non verranno utilizzati per influenzare i risultati.
  • Senza soluzione di continuità: integrazione con Brave Browser.
  • Aperto: altri motori di ricerca possono utilizzare Brave Search.

Brave Search funziona come altri motori di ricerca quando lo apri. Puoi digitare una query di ricerca, ottenere suggerimenti e ottenere risultati una volta avviata la ricerca.

La pagina dei risultati di ricerca è simile anche a quella di altri motori di ricerca. Trovi opzioni per passare dall'elenco dei risultati 'tutti' a immagini, notizie o video e puoi filtrare i risultati per paese, ricerca sicura o ora.

Una caratteristica interessante di Brave Search è che può riempire i risultati utilizzando dati provenienti da motori di ricerca di terze parti, se il proprio set di dati non è sufficiente.

Seleziona l'icona della ruota dentata nella pagina dei risultati di ricerca per visualizzare il numero di risultati che provengono dall'indice di Brave (in percentuale).

impostazioni di ricerca coraggiose

Un'altra caratteristica interessante di Brave Search è l'opzione per impostare manualmente una posizione. Brave utilizza quelli che chiama risultati locali anonimi per impostazione predefinita ove necessario. Alcune query funzionano solo se la posizione è nota, ad es. quando cerchi ristoranti vicino a me, una posizione deve essere conosciuta poiché i risultati non avrebbero senso altrimenti. Brave utilizza l'IP ma non lo condivide né lo memorizza.

Puoi disattivarlo in le impostazioni o imposta manualmente una posizione che desideri venga utilizzata come posizione.

Sempre nelle impostazioni, puoi disabilitare la raccolta di metriche di utilizzo anonime e il mix di fallback di Google. Quest'ultimo non mescolerà i risultati di Google nei risultati di ricerca se l'indice di Brave non riesce a fornire risultati sufficienti da solo.

Brave Search utilizza un cookie anonimo per salvare le preferenze (quando si apportano modifiche alle impostazioni). Una pagina di aiuto fornisce dettagli in merito .

Brave Search non ha annunci attualmente. I risultati della ricerca vengono visualizzati in blocchi e ogni blocco è chiaramente distinguibile l'uno dall'altro.

Alcune query possono visualizzare un'opzione per visualizzare solo i risultati locali, altre possono visualizzare widget, ad es. il grafico di un titolo.

finanza di ricerca coraggiosa

Parole di chiusura

Brave Search è un prodotto beta. Ho avuto la possibilità di utilizzare il motore di ricerca per diverse settimane su un dispositivo e ho riscontrato che restituisce spesso buoni risultati. Il fatto che Brave mantenga il proprio indice è un vantaggio, in quanto ha il pieno controllo sui risultati e poiché Brave afferma che fornirà risultati di ricerca non di parte, potrebbe presto diventare un motore di ricerca per gli utenti che preferiscono questo approccio .

L'approccio Brave è interessante, soprattutto perché può costituire un'altra fonte di reddito per l'azienda a lungo termine. Non tutti sono pronti a pagare per un motore di ricerca senza pubblicità, ma se ottieni risultati non filtrati e imparziali, potrebbe sicuramente attirare alcuni utenti stufi di come vengono gestiti i principali motori di ricerca (soprattutto per quanto riguarda pregiudizi e pubblicità).

Ora tu : hai provato Brave Search?